archivio

Tristi pensieri

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Annunci

Ieri è venuto in azienda il professor Sato, omonimo del mio presidente (ma nessuna parentela), vale a dire la persona che un anno fa si era preoccupata delle scartoffie collegate al permesso di soggiorno, documento che devo appunto rinnovare a breve (entro Aprile).

Abbiamo parlato un po’, mi ha fatto mettere qualche firma e ha raccolto tutta la documentazione necessaria. Chiaramente, per quanto le possibilità di ottenimento del visto siano più alte ora che lo rinnovo rispetto a un anno fa “Non posso assicurare al 100% che te lo daranno e in quel caso dovrai lasciare il Giappone”.

Sentendo questa frase m’è venuto un brivido lungo la schiena. Tutti i miei colleghi sono convintissimi che non ci sarà alcun problema… eppure chi lo sa, speriamo che questo dinamicissimo blog non sia cassato da un evento di questa funesta portata.

In un mese avremo la risposta.