Dorama

Un mesetto fa, poco dopo la morte dell’analogico in Giappone, ho finalmente deciso di disdire l’abbonamento dell’NHK. Visto che la tv la guardo pochissimo non ho intenzione di passare al digitale, almeno finché vivo da solo: internet basta e avanza.
Tuttavia il silenzio assoluto mi intristisce, in particolare quando mangio, per cui mi sono messo alla ricerca di tv internettiane alternative in italiano, inglese o giapponese (per quando viene mia morosa).
Così ho infine scoperto i drama giapponesi, ma soprattutto i siti che li danno in streaming di straforo. Non mi fraintendete, so cosa sono i drama, ma vista la mia scarsa attenzione alla tv non ne avevo visto seriamente neanche uno.

Così ultimamente mi sono guardato alcune puntate di:
– GTO. Vabbé di questo conosco il fumetto per cui bene o male sapevo già cosa aspettarmi. Il drama è comunque molto più piacione e volemose bene. Inoltre Sorimachi Takashi è un bell’uomo, ma meno tamarro del vero Onizuka. Comunque un divertente intermezzo serale per farsi qualche risata.

Onizuka e gli Onizuka boys.

– Bambino. Consigliatissimo dalla mia ragazza, questo drama parla di un cuoco di Fukuoka che va a lavorare in un prestigioso ristorante italiano di Tokyo dove colleghi di una simpatia incontenibile cercano di renderlo un fu-cuoco tramite calci, pugni e umiliazioni di vario genere. Tutto ciò perché lui pur vantandosi di essere grande asso in realtà é uno di quelli che ha sempre lavorato in posti un po’ zarri, quei ristoranti-italiani-mah-diciamo-di-sì-se-insisti che in Giappone si vedono dappertutto e hanno nomi improbabili e subito sgamabili come “Buco di muro” o “Giocare”. E in effetti nella cucina del supermega ristorante Baccanale è utile circa come un cacciavite senza punta (ma solo all’inizio o almeno spero). Per ora sono riuscito a vedere solo tre puntate perché lo trattano veramente troppo di merda, non è una cucina è una guerra, poi mi mette la tristezza e mi dico ma te guarda sti cazzo di giapponesi ma perché non gli da un calcio nelle palle??? Quindi mi incazzo e la sera mi stanca. C’è anche il manga.

Una tranquilla giornata di lavoro per Ban-chan.

– Zettai Kareshi. Un T-800 riprogrammato, da macchina assassina diventa fidanzato perfetto e invece che uccidere la Sarah Connor giapponese vuole trombarsela. Lei però non gliela dà. Ho visto solo la prima puntata, per cui boh. Comunque leggero. Anche qui manga.

Inquietante.

Orsù anche voi consigliatemi qualche drama, ma divertenti e per rilassarsi. Vanno bene anche fantasy-fantascienza.

Annunci
9 commenti
  1. arisio ha detto:

    Bah, per la mia gentile consorte ne ho scaricati a pacchi…TUTTI uno strazio, almeno per i miei gusti………pestano, pestano, pestano, son sempre li’….se vuoi farti del male DENSHA OTOKO…poi stasera guardo nel server.

    A.

    • Tonari ha detto:

      Densha Otoko ho visto il film, magari il drama per ora passo.

      • arisio ha detto:

        Allego inutile lista di cosa ho dovuto fare per ammmore:
        Gaiji Keisatsu
        Gaikoukan Kuroda Kousaku
        Gou – Himetachi no Sengoku
        HERO
        Kanryou Tachi no Natsu
        Last friends
        Long Vacation
        Moyashimon
        Namae wo Nakushita Megami
        Nodame Cantabile
        Ryoma Den
        Saka no Ue no Kumo
        Second Virgin
        Shinzanmono
        Shiroi Kyoto
        Trick (tre stagioni tre!)
        Utsukushi Rinjin

        Non se se salva UNO!
        A.

        PS
        Meglio, MOLTO meglio i coreani…..

      • Tonari ha detto:

        I coreani non è che abbia pregiudizi, ma al massimo me li posso guardare da solo

  2. Bh3o81 ha detto:

    Kekkon otoko dekinai mi è piaciuto molto. E’ la storia di un architetto che non vuole sposarsi e nemmeno avere una fidanzata, ma un giorno conosce una dottoressa che, assieme ad altri personaggi porta un pò di caos nella sua esistenza :) L’ho guardato con piacere, provalo :)

  3. SirDiC ha detto:

    Da me si vedono solo dorama coreani, quelli giapponesi sono una noia mortale.

  4. Gianni ha detto:

    Tonari dammi retta..guarda My Boss My Hero, Tiger & Dragon e Ikebukuro West Gate Park..meritano!..Te li ho scritti in ordine di divertimento..il rpimo è in assoluto quello che ti farà più ridere

  5. Alberto ha detto:

    Ormai sono tristemente diventato dipendente dai dorama. Li ho iniziati a guardare a fini linguistici ne sono rimasto schiavizzato (almeno dai migliori). In genere non è che un prodotto televisivo, per sua natura, possa facilmente sconfinare nel “capolavoro” e i dorama giappi non fanno eccezione. Però, per quel che vale, posso consigliare alcuni che mi sono piaciuti: My Boss My Hero, Kekkon dekinai otoko (entrambi copiati poi dai koreani) , gokusen 1, godibili anche gokusen 2 e gokusen 3, stessa cosa per Trick (Torikku) 1 2 e 3 (s’è capito che mi piace Yukie Nakama??) Dragonzakura, Banbino (vedrai che Ban saprà riprendersi)。Passabili Liar Game , Seigi no mikata, Zettai kareshi, Engine. Diciamo che visti da “fuori” hanno anche una valenza moderatamente istruttiva, ma tu sei già sul pezzo, quindi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: