I capezzoli di Colombo e i preservativi di Kenshiro

Non avevo mai sentito parlare di palloncini ripieni di gelato come rimedio alla canicola, tuttavia queste “uova di Colombo” sembrano essere l’equivalente giapponese del cornetto Algida, vale a dire una specialità non tradizionale, ma conosciuta e consumata da decenni (un mio collega le mangiava anche da bambino).

La forma mi ha un po’ ricordato quella di una tetta… tanto più che per mangiare basta tagliare il capezzolo e poi ciucciare :) In teoria è studiato per essere consumato poco per volta, lasciandolo a sciogliersi mentre si fa altro. Io, vorace, a un certo punto ho perso la pazienza, ho aperto l’involucro, l’ho versato su un piatto e me lo sono divorato col cucchiaio. Comunque curioso.

Un’altra cosa di cui non avevo mai sentito parlare era questa:

Preservativi di Kenshiro! Con questi sì che… ATATATATATATATATAAAAAA!!!! UOTAAAA!
Veniamo a conoscenza di particolari lasciati sottintesi nella serie canonica: Raoul extra-large ce l’aspettavamo un po’  tutti, ma mi sono un po’ stupito di Toki Large (che poi con tutte quelle radiazioni che si è preso funzionerà ancora?). Kenshiro, pur protagonista, viene invece bellamente ridicolizzato di fronte ai fratelli con la fantomatica “free-size”.
Un po’ poco per l’unico erede della scuola di Hokuto!

Annunci
9 commenti
  1. arisio ha detto:

    Fammi capire, la tetta ha pure la ventosa da tavolo? I preservativi sono un must……..

    A.

    • Tonari ha detto:

      Non è una ventosa, è l’apertura del palloncino da dove inseriscono il gelato

  2. Bh3o81 ha detto:

    ODDIO!!! Mi hai fatto crepare dal ridere!n I preservativi di kenshiro sono stati devastanti!

  3. gh ha detto:

    da kenshiro mi aspettavo qualcosa di più.

    quelli della scuola di nanto non ci sono per ovvi motivi……..

  4. gh ha detto:

    quei 44mm che leggo sono di diametro?!?!?!
    mamma mia che sberla ci vuole per quello Raul.
    praticamente un manganello.

    O_o

  5. Ory ha detto:

    I preservativi di Ken resistono al rigonfiamento quanto le sue magliette?
    Non li voglio se privi della garanzia PROVATO PER VOI DA TONARI…

  6. kiruccia ha detto:

    Sì ma che gusto c’ha sto palloncino? Vaniglia? Uovo? Calcio?!!?!

  7. albino ha detto:

    Si li ho mangiati pure io i palloncini al gelato alla vaniglia. Ma sono abbastanza comuni, mi stupisce che tu li abbia scoperti solo ora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: