Passeggiatori distratti – Merde di cane 1-0

Geni.
Un quartiere della mia città (non il mio purtroppo) per combattere il fenomeno delle cacche di cane per terra ha inaugurato la politica dei “cartellini gialli alle merde”: ogni volta un membro del putente consiglio del vicinato si accorgerà di una cacca per strada non raccolta vi piazzerà davanti una sorta di cartello giallo, proprio come fosse un’ammonizione (“yellow card”, il richiamo al calcio è evidente). Dovrebbe suscitare sensi di colpa?
Molto utile, tipo il reggiseno per uomini.

E’ evidente che al secondo cartellino giallo l’escremento verrà gentilmente invitato ad accomodarsi a bordo strada e noi passeggiatori distratti finalmente in superiorità numerica avremo più possibilità di concludere a rete.

La finale sarà nostra!

3 commenti
  1. Akanishi au Québec ha detto:

    il giallo dev’essere il colore simbolo della riprovazione sociale in Giappone:

  2. Tonari ha detto:

    Il tipo di quegli spot mi inquieta un casino. Guardalo qua, sembra uno stalker.

  3. Akanishi au Québec ha detto:

    Nota che in tutti questi manifesti (e ancora piu oppressivi sono quelli di un’altra campagna in giallo e nero, che però non trovo in rete) c’e SEMPRE qualcuno che guarda male il “criminale” che non rispetta le regole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: