QUANTE E QUALI BESTEMMIE

Buddha si incazzava? E chi lo sa, forse no.
O forse non era venuto a sapere il giorno prima (venerdì) che quello successivo (sabato) e dopo ancora (domenica) invece del tanto agognato riposo, visto che già non è abbastanza morire sotto gli straordinari quotidiani, avrebbe dovuto pure lavorare a una maratona.

Una maratona piccola? 4000 persone, affluenza considerevole.
Una maratona vicina? 5 simpatiche ore di macchina.

E STO CAZZO NON CE LO METTIAMO?

Non bestemmio solo per non offendere la sensibilità di persone che conosco e so leggere questo blog (motivo però sufficiente a farmi considerare l’idea di chiuderlo e aprirne uno solo per sfogarmi).
Perché vedete io non sono contro le bestemmie, le dico spesso e volentieri, evito solo di farlo davanti a chi so prendersela, per quieto vivere e per non sorbirmi magari il solito astuto sillogismo “Se non credi non ha senso che bestemmi.”

Ah sì?
E CHI SE NE FOTTE SE NON HA SENSO. Mi sto INCAZZANDO, non sto elaborando un teorema.
Le imprecazioni non hanno bisogno di un senso. Porca paletta. Per dindirindina. QUESTE HANNO SENSO?

Ci sarebbero altre considerazioni da fare, ma mi fermo per il quieto vivere di cui sopra.

Dio, se esisti ti fischieranno molto le orecchie oggi. Io ti ho avvertito. E non sarai l’unico.

2 commenti
  1. vivi 82-84 ha detto:

    Ti capisco perfettamente! Non c’è niente che faccia incazzare di più di unprogramma di riposo mandato all’aria da uno stronzo! Ma perchè non usare, per scaricarsi, le vecchie e mai fuori moda parolacce? Te le ricordi? E poi se proprio ti fa stare meglio bestemmiare, almeno fallo rivolto al dio di chi ti fa lavorare in un modo così bestiale. In fondo è anche questa una piccola soddisfazione, non credi?

  2. Tonari ha detto:

    Il dio di chi mi fa lavorare così se ne sta talmente per i fatti suoi che i giapponesi nemmeno ce le hanno le bestemmie.

    Ho già detto che davanti a soggetti sensibili mi trattengo. Per il resto rivendico il diritto al mugugno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: