Pulitzer subito!

Quando ci sono pezzi di grande giornalismo bisogna dirlo. Pezzi come quello di TgCom che parla dei due amanti incastrati per dire o più belli. Per questo vi riporto il seguente articolo, apparso il 30 aprile 2009 su Il Giornale e scoperto grazie a Numero Zero (che non è tra i “Tonari Approved” a caso) :


Lambertow premitato dai giapponesi

Lambertow fa incetta di consensi tra i musi gialli giapponesi (corsivo mio ndT). Va infatti a Lamberto Dini (nella foto) un premio che Tokyo riserva ai cittadini stranieri: il Gran cordone dell’Ordine del sol levante. La cerimonia di consegna si svolgerà il 10 giugno nella residenza dell’ambasciatore giapponese in Italia Hirosyasu Ando. I meriti di Dini? «Il consolidamento delle relazioni bilaterali tra Giappone e Italia impegnandosi, durante il suo mandato al ministero degli esteri, alla realizzazione di eventi culturali tra 2001-2002». Tempestivi, non c’è che dire. Ma ancor oggi Dini contribuisce «allo sviluppo delle relazioni bilaterali» tanto che è uno dei sei consiglieri del «Praemium imperiale», il Nobel giapponese delle arti.

La risposta dell’ambasciata giapponese in Italia non si è fatta attendere, eppure l’articolo online è rimasto tale e quale, a imperituro ricordo della pochezza a cui può arrivare un quotidiano a tiratura nazionale.

Come scrive anche Neko, speriamo che non salti in testa a Obama di premiare qualche italiano, visto mai che Il Giornale me ne venga a parlare come di “uno sporco negro”.

Annunci
2 commenti
  1. Akanishi au Québec ha detto:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: